Duplicazione chiavi e vendita casseforti dal 1954

Blog

Sistemi di sicurezza efficaci antieffrazione

Pubblicata il 21-08-2022

Sistemi di sicurezza efficaci antieffrazione

Sistemi di sicurezza efficaci antieffrazione

Ogni giorno abbiamo l’esigenza di proteggere la propria abitazione e i propri locali da intrusioni e assalti di furfanti, tale bisogno porta ad azioni mirate per la ricerca di dispositivi per la sicurezza degli ambienti.

 

Prima di tutto bisogna valutare il tipo di abitazione, ad esempio se è un appartamento o una villa, se si trova ai piani bassi o viceversa e anche la zona in cui si trova potrebbe influire sulla decisione su quale dispositivo acquistare.

Detto questo risulta importante verificare ogni punto di eventuale ingresso anche quelli che risultano impensabili.

 

Solo dopo un’attenta analisi si può procedere alla scelta dei sistemi di antieffrazione. Da precisare che è sempre meglio preferire un sistema integrato di sicurezza progettato su misura per avere sogni tranquilli. Un singolo dispositivo non sarà mai sufficiente.

 

 

 

 

Porte Blindate

Tra i dispositivi più usati troviamo le porte blindate.Queste sono costituite da una assembramento strutturale di vari elementi, atti a formare una solida barriera a prova di ladro. Le porte blindate sono formate da sette componenti.

 

  • Il contro telaio, chiamato anche falso telaio, è l’elemento che collega il muro e il telaio, per ovvi motivi è di materiale in acciaio.
  • Il telaio, anch’esso in acciaio, che lega l’anta con il contro telaio.
  • La cerniera, che favorisce la rotazione dell’anta per l’apertura.
  • La serratura, elemento importantissimo della porta blindata, questo infatti permette l’apertura e la chiusura dei catenacci. A sua volta è formata da due elementi: 1) Il cilindro: nonché il cuore della serratura, costituito da un corpo centrale che regola tutto il meccanismo della serratura. Questo è il pezzo più importante di tutto il dispositivo perché togliendo il cilindro si elimina ogni genere di protezione. 2) Defender: è una borchia in acciaio temperato ideato per preservare il cilindro dagli attacchi e dalle manipolazioni e che possono portare all’apertura forzata della serratura.
  • A completare gli elementi della porta blindata abbiamo i catenacci che si inseriscono nei fori dell telaio, poi la corazza completamente in acciaio usato per rafforzare tutta la porta e infine i pannelli, usati soprattutto per la parte estetica della porta.

 

 

I cilindri, il primo sistema contro i ladri

Viene chiamato anche blocchetto o tamburo. Costituisce come già accennato, una componente fondamentale della porta blindata. I cilindri di sicurezza sono distinti in due generi, i cilindri europei meccanici e i cilindri europei elettronici.

 

Ma quel’è lo scopo fondamentale dei cilindri di sicurezza? I cilindri, soprattutto quelli a profilo europeo, hanno un ruolo estremamente fondamentale, spesso sono associate a determinate chiavi o a speciali trasmettitori elettronici, e hanno lo scopo specifico di attivare l’apertura o la chiusura della serratura associata e agiscono come sistema di anti manipolazione e servono proprio per scoraggiare le azioni di effrazioni.

 

Quindi favorisce agli utilizzatori un alto grado di protezione. Vari sistemi di protezione Sono diversi i dispositivi per evitare brutte visite, oltre a quelle appena citate ci sono, inferriate, tapparelle di sicurezza, antifurto, telecamere, persiane blindate e tanto altro. Tutto dipende, come già detto, dall'analisi della situazione della propria abitazione.


Torna indietro
preventivo casseforti muro intervento recensioni