Duplicazione chiavi e vendita casseforti dal 1954

Blog

Consigli su dove e come duplicare un telecomando universale per Garage

Pubblicata il 22-06-2022

Consigli su dove e come duplicare un telecomando universale per Garage

Consigli su dove e come duplicare un telecomando universale per Garage

Ci sono vari motivi per cui si può avere bisogno di ottenere un duplicato del telecomando del garage. Magari serve una copia ad un altro membro della famiglia o può essere una forma di assicurazione contro il rischio di smarrimento e furto.
In effetti ottenere un duplicato del telecomando come degli altri dispositivi della casa è sempre una buona idea, in quanto ci consente di porci al riparo da ogni evenienza avendo sempre un'alternativa a portata di mano.
A prescindere da quelle che sono le ragioni per cui desideri ottenere un duplicato, in questa guida ti andiamo a spiegare, punto per punto, dove e come duplicare un telecomando per garage.
Alla fine di questa guida avrai tutte le informazioni necessarie per capire come ottenere un duplicato del tuo telecomando. 
 
 
Come duplicare un telecomando per garage 
 
Prima di addentrarci nel vivo della questione, devi prima assicurarti di una serie di cose.
Può sembrare scontato, ma il dispositivo, per ottenere una replica, deve essere funzionante. Non è possibile infatti ottenere un replicato se il tuo telecomando è rotto e non funzionante. Puoi effettuare una semplice prova semplicemente verificando che il cancello si apra e che quindi tutto funzioni come dovrebbe.
Verifica inoltre lo stato della batteria e che quindi il telecomando sia sufficiente carico. Infine, è importante che lo stesso sia impostato sulla giusta frequenza di ricevimento.
Un'ultima informazione importante è la disfunzione fra telecomandi a codice fisso e quelli dotati di Rolling code. Si tratta di una distinzione che nei fatti rileva relativamente alla facilità di duplicazione: nei telecomandi a codice fisso il segnale di apertura è sempre lo stesso, mentre in quelli a Rolling code il segnale cambia ogni volta, venendo riconosciuto di volta in volta dalla centralina attraverso un particolare sistema di sincronizzazione. 
Ogni sistema presenta i suoi pro e i suoi contro, ma in questa sede è importante sottolineare come i telecomandi a Rolling code siano più difficili e quindi tendenzialmente più costosi da duplicare, pur essendo allo stesso tempo più sicuri rispetto alla loro controparte a segnale unico.
 
 
Devi quindi procurarti un telecomando vuoto, che diventerà, alla fine del processo, il telecomando duplicato.
Assicurati inoltre che il telecomando da duplicare non sia di tipo quarzato: in questa ipotesi il corrispondente vuoto dovrà essere dello stesso tipo.
Per prima cosa assicurati che il telecomando da duplicare che hai appena acquistato funzioni sulla stessa frequenza di quello originale.
A questo punto rimuovi la linguetta dal telecomando vuoto e impostalo in modalità apprendimento: questa procedura può variare a seconda del tipo di telecomando scelto.
In genere per impostare un telecomando in modalità apprendimento si richiede di premere una serie di tasti finché non si accende il corrispondente segnale LED che notifica l'avvenuta copia.
Come vedi il processo di replica è estremamente semplice ed immediato, non richiedendo particolari competenze tecniche né spese di alcun tipo, e ti consente di ottenere una copia perfetta del tuo telecomando completamente funzionante in pochissimo tempo e con poco sforzo.


Torna indietro
preventivo casseforti muro intervento recensioni