Duplicazione chiavi e vendita casseforti dal 1954

Blog

Come prendere le misure di una serratura

Pubblicata il 14-07-2021

Come prendere le misure di una serratura

Come prendere le misure di una serratura

Per ogni porta c'è una serratura, sistemi diversi di chiusura e di sicurezza

 

La serratura serve a proteggerci da eventuali intrusioni indesiderate.

 

I segnali che annunciano problemi alla porta e quindi ci fanno capire che siamo prossimi al cambiamento della serratura riguardano, ad esempio, la chiave che si inceppa, rumori durante la chiusura e soprattutto l'apertura della porta e la maniglia che resta abbassata.

 

Quando ci troviamo costretti a dover sostituire la serratura dobbiamo essere consapevoli che sul mercato ce ne sono di diversi tipi e per una corretta sostituzione bisogna trovare lo stesso identico modello o comunque dobbiamo trovare una serratura con le medesime misure e caratteristiche.

 

Ci sono tantissimi modelli diversi di serrature che differiscono l'una dall'altra per l'entrata, interasse quadro e chiave, marca, forma, colore, tipo di foro ecc.. e quando andiamo a installarle nella porta dobbiamo essere certi di avere il modello giusto che vada bene per la nostra porta.

 

Sulle serrature non sono presenti etichette o codici di riferimento, quindi le misure vanno prese manualmente.Possiamo procedere prendendo le misure direttamente sulla porta, oppure si può procedere smontando la serratura.

 

Come misurare la tua serratura

 

Quindi, vediamo quali sono i passaggi fondamentali per prendere le misure relative ad una serratura.

 

Per prima cosa occorre individuare la profondità e l'altezza della scatola, dopodichè andremo a calcolare lo spazio tra il quadro e la serratura, lo spazio tra la testiera e il quadro ed infine le dimensioni e la forma delle estremità della testiera, ovvero larghezza e altezza, quadrata o rotonda.

 

Dato che le misure da prendere sono numerose è sempre bene recarsi in negozio muniti della vecchia serratura per acquistarne una nuova esattamente uguale, così da non potersi sbagliare.

 

Nel momento in cui ti metti al lavoro per la sostituzione della serratura devi, per prima cosa, allentare i grani che fissano le impugnature delle maniglie, il secondo passaggio che devi effettuare sarà quello di sfilare le rosette e le maniglie, dopodiché dovrai estrarre le viti rimuovendo le molle, poi passerai alla rimozione del quadro, successivamente toglierai le viti che fissano la serratura alla porta ed infine estrai la serratura.

A questo punto sarai pronto ad installare la nuova serratura e per farlo devi posizionarla nell'apposito vano fissandola per bene con le viti, infine dovrai semplicemente rifare tutti i passaggi precedentemente descritti, ovviamente in ordine dall'ultimo al primo.

 


Torna indietro