Duplicazione chiavi e vendita casseforti dal 1954

Blog

Come difendersi dai furti in villa

Pubblicata il 11-06-2019

Come difendersi dai furti in villa

Come difendersi dai furti in villa

La sicurezza in casa nostra è una condizione di vita che dovrebbe essere garantita, scontata, ma purtroppo, specialmente in estate, i reati predatori aumentano in modo esponenziale: con case, ma soprattutto ville che restano vuote per le vacanze e con le persone, specialmente anziane, che restano sole, bisogna necessariamente prendere qualche precauzione aggiuntiva.

 

 

Ma quali sono le migliori soluzioni per proteggere la nostra sicurezza?

Il modo migliore per assicurarci la migliore protezione possibile per la nostra casa o villa è sicuramente quello di trovare la giusta combinazione dei diversi sistemi di sicurezza e antiscasso. 

 

 

Sicurezza passiva in casa 

La messa in sicurezza di casa nostra è di sicuro una priorità per sentirci protetti, e per attuarla possiamo usare dei sistemi per la sicurezza passiva: ma che cosa sono?

In pratica, parliamo di tutte quelle barriere fisiche che hanno lo scopo di proteggere la nostra abitazione, il nostro garage, un magazzino, dalle intrusioni di estranei, come ad esempio:

 

  • porte blindate
  • finestre anti-effrazione
  • grate ed inferriate
  • dissuasori su gronde e pluviali

 

Questi dispositivi sono ben diversi dai sistemi di sicurezza attiva, dato che non hanno bisogno di tecnologia per funzionare, ma solo di una corretta installazione, spesso attuabile in perfetta autonomia.

Le porte blindate sono il primo ed il più diffuso sistema di sicurezza passiva: nel caso in cui la nostra porta non sia di questo tipo, potremo intervenire aggiungendo ulteriori chiavistelli, di facile installazione.

 

Se la nostra porta è blindata, potrà essere formata da un'anta singola oppure doppia, ma una delle cose più importanti sono i suoi cardini, che dovranno essere adeguatamente ancorati ai muri perimetrali e devono essere dotate di serrature di sicurezza protette a loro volta protetta da piastre antitrapano: inoltre, un ulteriore sicurezza è certamente data dal fatto che le sue chiavi potranno essere duplicabili solo dal produttore stesso.

 

Per la sicurezza passiva delle nostre finestre dovremo prestare attenzione agli elementi di chiusura, valutando di aggiungere anche grate e cancelli, che possono essere dotati a loro volta di sistemi di apertura e di chiusura, anche automatizzati: queste aggiunte sono spesso installate ai piani bassi, ma possono comunque essere utili ovunque.

 

Ti abbiamo selezionato le migliori soluzioni antiscasso da adottare per la tua abitazione, se poi la tua intenzione è quella di utilizzare ulteriori precauzioni puoi visitare le nostre sezioni dedicate alle casseforti a muro, casseforti a mobile o le migliori serrature per le porte blindate

 

Resmini Milano, Duplicazione chiavi e vendita casseforti dal 1954

 


Torna indietro